Cronache di ordinarie giornate di pesca

giovedì 3 febbraio 2011

Surfing The Net

In queste giornate fredde e piatte, girellando per la rete, mi sono imbattuto in questo simpatico demotivational, che non ho potuto fare a meno di postare sul blog e dedicare a tutti gli amanti della pesca/avventura.



Trad..:
PESCARE DA UN DIRUPO
Perchè spiagge e sponde dei fiumi non sono da avventurosi.

3 commenti:

  1. ahahahha ma dai ma chi è il nonno quello là?

    RispondiElimina
  2. E' un po' gobbo, usa canne lunghe, starà facendo inchiku.. si potrebbe essere lui!

    RispondiElimina

Lascia un commento