Cronache di ordinarie giornate di pesca

giovedì 26 maggio 2011

Barra fever

Ormai il vero caldo è arrivato e si fa sentire sia sopra che sott'acqua. D'ora in avanti per vedere qualche bel pesce a spinning non c'è più bisogno di aspettare mareggiate o perturbazioni, niente più waders, cerate e pioggia sulla testa. Ho deciso di iniziare la stagione dei pelagici come faccio ogni anno, con un bel tramonto alla ricerca di barracuda.

Non mi stancherò mai di questa visione, quando il sole si nasconde dietro la Corsica, è sempre il momento in cui succede o stà per succedere qualcosa... i nervi diventano tesi pronti ad una tempestiva ferrata in caso di attacco e con gli occhi si cerca di cogliere ogni minimo movimento di superficie per individuare bollate o cacciate.

E una cacciata infatti parte, piccola purtroppo, come i predatori che la compongono, barra formato matita che si buttano famelici su alicette di pochi cm. Non resisto a lanciarci in mezzo e la frenesia alimentare li porta ad attaccare un artificiale grande quanto loro. Per fortuna non ci rimangono e dopo poco tutto finisce. La serata però è troppo bella e continuo a lanciare molto fiducioso!

Il sole è ormai sparito da una decina di minuti dietro l'orizzonte, la luce inizia pian piano a sparire ed ecco finalmente una botta violenta sullo Shore Line 170 bianco. Il pesce si dimena con forza in superficie creando un bello spettacolo per noi pescatori, ma dopo qualche testate arriva a portata di guadino ed è a terra. Il primo barra della stagione, un bell'esemplare stimato sui 2,5kg !


Sarà l'unica cattura della serata, ma che dà inizio ad una stagione sempre ricca di sorprese che cercherò di sfruttare al meglio ! :)

Stay Tuned !

6 commenti:

  1. bene chi ben inizia è a metà dell'opera!

    RispondiElimina
  2. ottimo daniele...stagione iniziata!

    RispondiElimina
  3. Fra un po' tocca pure ai serra !

    RispondiElimina
  4. Grande Daniele,non ti smentisci mai. Fossi un serra già me la farei sotto.

    RispondiElimina
  5. Ma allora abbiamo iniziato con i cudas!!!!!
    Un bel pesciotto!
    Ma Daniele la barba ... non è che ambisci al titolo di ''BisNonno!?!?!?''
    Bella storia come piacciono a me solo il sapore del proprio vivere!
    Un piacere leggerti!
    Dr.Bass

    RispondiElimina

Lascia un commento